Ikea lancia i mobili
in affitto

Attivazione commerciale

Attivazione commerciale

06 February
2019

Ikea

I mobili di Ikea si potranno anche solo affittare. 

Ikea, il colosso svedese dell’arredamento low cost, è pronto a lanciarsi in una nuova sfida: l’arredo a noleggio. Il nuovo servizio rientra nella strategia del gruppo di ricercare e proporre sempre nuovi modelli di business come l’apertura di piccoli negozi nei centri città, ad affiancare i maxi store nelle periferie, e la spinta sull’online.

IKEA PARTE DALLA SVIZZERA

La sperimentazione, che riguarderà inizialmente mobili da ufficio e cucine, prenderà il via in Svizzera nelle prossime settimane per poi estendersi ad altri mercati. Gli articoli, una volta restituiti saranno rimessi a nuovo e rivenduti. Chi affitta può, inoltre, restituire i mobili e affittarne di nuovi.

L’obiettivo è raggiungere nuovi clienti, soprattutto i giovani, nel rispetto dell’ambiente, sostenendo l’economia circolare perché la rimessa a nuovo ne allunga il ciclo di vita.

IN ARRIVO ANCHE PEZZI DI RICAMBIO

Nei piani di Ikea, che ha registrato nel 2018 ricavi per 39 miliardi, rientrerebbe anche il progetto di vendita dei pezzi di ricambio, consentendo ai clienti di acquistare componenti per mobili che non sono più disponibili nei mega store. Si pensa addirittura ad abbonamenti scalabili per diversi tipi di arredamento: “Il consumatore – ha dichiarato Torbjorn Loof, AD di Inter Ikea –  può cambiare e modernizzare la sua cucina, se è un modello in abbonamento. Mi sembra un’opportunità interessante“.

Fonte: pambianconews.com 

#Tags

Notizie correlate

commenti

0 thoughts on “Ikea lancia i mobili in affitto ”

Leave a reply

Required fields are marked *