Lidl entra a New York
con l'acquisizione di Best Market

Retailer News

Retailer News

21 November
2018

Lidl

Lidl acquista Best Market e sbarca a New York. 

Lidl si rafforza sul mercato americano, dove è entrato nel 2017 e dove, al momento, vanta una sessantina di negozi, ripartiti in 7 Stati, fra i quali la Virginia, la Carolina del Nord e del Sud, il Maryland, la Georgia.

Il discounter europeo ha siglato un accordo per rilevare la catena Best Market, che conta 27 negozi a New York e nel New Jersey. Nel 2019 tutti i punti vendita saranno convertiti e prenderanno l’insegna del gruppo tedesco.

L’operazione è la prima di questo tipo svolta da Lidl oltre oceano. Ha spiegato Johannes Fieber, amministratore delegato di Lidl Usa: “Best Market ha svolto un ottimo lavoro in questa zona, un lavoro che ci permetterà di estendere il nostro rapporto alle comunità di Long Island e New York e di fare loro conoscere il nostro approccio al grocery che è semplice ed efficace. I consumatori Usa potranno così apprezzare ulteriormente il nostro ottimo rapporto qualità/prezzo”.

L’acquisizione prevede che agli addetti Best Market venga assicurato un nuovo percorso lavorativo presso l’insegna tedesca.

Best Market è una piccola catena familiare lanciata nel 1994 dalla famiglia Raitses a partire da una precedente attività nel settore ortofrutticolo. La sua offerta si concentra sul food di qualità, soprattutto fresco, con una serie di reparti che vanno dalla panetteria alle carni, dal pesce al formaggio, dalle delicatessen alle birre, per arrivare ai lattiero-caseari. Per il sushi, in particolare, Best Market assicura sia la vendita in loco, sia il servizio di catering.

Fonte: distribuzionemoderna

#Tags

Notizie correlate

commenti

0 thoughts on “Lidl entra a New York con l'acquisizione di Best Market”

Leave a reply

Required fields are marked *