TOP
Image Alt

Marcella Volpe

Stallo dei consumi, ma con la crisi si convive. I principali output dell’importante evento dedicato al largo consumo, le dichiarazioni di partecipanti e osservatori.

Rispetto al 2022, si è registrato un incremento notevole, con il 76% degli acquirenti e il 71% dei venditori che hanno dichiarato di fare ricorso al second hand almeno due volte all’anno.

Rilasciata il 13 maggio e accessibile a tutti, l'ultima incarnazione dell'AI generativa parla, modula il tono della voce e compie operazioni complesse, interpretando le espressioni del viso dell'utente. In attesa (dicono) di sbarcare su iPhone.

Una ricognizione di nuovi formati all around the world. Esperienze miste, uso massiccio della AI e grande attenzione alla sostenibilità.

SmartGen Z e Alpha spingono gli acquisti dei telefonini mobile “basici”. Voglia di disconnessione, ma anche una sapiente operazione di nostalgia marketing.

Che sia per ovviare ai problemi di reso o per venire incontro alle esigenze di risparmio dei consumatori, sono sempre di più le insegne, i retailer e i brand che propongono di comprare “ad occhi chiusi” o di sperimentarsi per

Dietro i dati (in crescita) sul consumo dei surgelati, c’è il consolidamento di una abitudine presa durante il lockdown, ma non solo, come suggerisce Enrico Marcuzzi, Direttore Marketing di bofrost* Italia.

La roadmap di Penny Italia passa per digitalizzazione della loyalty e settanta milioni di investimento sulla rete di vendita. Lo racconta Bruno Bianchini, Strategic Marketing Director del discount tedesco.

Le legislazioni e gli incentivi cominciano a dare i primi frutti. Sono sempre di più le aziende che promuovono strategie di riciclaggio ecocompatibili. Ecco alcune storie.

Tra un'installazione in pinacoteca e un vernissage in Monte Napoleone, tra uno showroom di elettrodomestici (di design) e un debutto europeo, i retailer prendono appunti. Nel fuori salone anche l'e-commerce degli artigiani di nuova generazione.